Mayonnaise Dream: DIMARTINO // TIGHT EYE // J.C. SATA'N // LUSH RIMBAUD live at Stazione Gauss

✔ dj set ► Damien + Pet (Prima Rete, Flanger - Musica molto bella) + Volumetricavision
Quando 
Sabato, 27 Febbraio 2016
Dove 
Stazione Gauss, Piazzale Falcone e Borsellino, 17
Artisti 
Dimartino, Tight Eye, J.C. Satàn, Lush Rimbaud
Damien, Pet, Volumetricavision

▬ il primo festival di Dalla Cira - Produzioni alla Stazione Gauss ▬

Dalla Cira - Produzioni in collaborazione con Picicca, Asap Arts e Molotov booking, presenta alla Stazione Gauss:

❖ MAYONNAISE DREAM ❖

✔ Dimartino + opening act Tight Eye ► sab 27 febbraio 2016;

■ dj set ► Damien + Pet (Prima Rete - Flanger - Musica molto bella).

✔ J.C.Satàn + opening act Lush Rimbaud ► dom 28 febbraio 2016;

■ dj set ► Volumetricavision Djset.

(Old school Groove & Funky Soul)

✆ info:

● tessera CSEN obbligatoria stagione 2015/2016.

INGRESSO RISERVATO AI SOLI SOCI CSEN REGOLARMENTE TESSERATI ALLA STAGIONE 2015/2016.

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

■ Stazione Gauss - P.le Falcone e Borsellino 17 Pesaro (PU), di fianco alla stazione ferroviaria.

COME RAGGIUNGERCI:

www.stazionegauss.it/come-raggiungerci.html

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

■ progetto grafico: Gianluca Valletta - Incubo alla Balena/Dodograffi Serigrafie.

◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆◆

↝ SABATO 27 FEBBRAIO ↜

➜ DIMARTINO (PA)

“Un paese ci vuole” è l'ultimo lavoro del cantautore siciliano Antonio Dimartino, uscito per Picicca Dischi/Sony Music Entertainment nell'aprile 2015.

“Un paese ci vuole” arriva dopo “Cara maestra abbiamo perso” (2010), “Sarebbe bello non lasciarsi mai, ma abbandonarsi ogni tanto è utile” (2012) e l’ep “Non vengo più mamma” (2013), lavori che hanno messo in luce le straordinarie qualità di scrittura di Dimartino, proiettandolo nel novero dei cantautori e degli autori più interessanti del panorama italiano.

L’album vede la collaborazione di Francesco Bianconi dei Baustelle, che con Dimartino ha scritto e interpretato "Una storia del mare", e di Cristina Donà, che canta in "I calendari".

Un concerto in trio, con al basso e alla voce Dimartino, Angelo Trabace al piano e Giusto Correnti alla batteria. Un live rinnovato nella ritmica e negli arrangiamenti rispetto al lavoro da studio: potente e dinamico per impronta musicale e impatto scenico.

⌨ pagina fb -▶ www.facebook.com/Dimartino-156288004392230/?fref=ts;

⌨ sito -▶ www.antoniodimartino.it/;

⌨ ascolto -▶ www.rockit.it/dimartino;

⌨ video -▶ www.youtube.com/user/PiciccaDischi/videos.

➜ TIGHT EYE (BS)

Sono bastati due singoli sul web per fare di Tight Eye – alter ego di Giulia Bonometti, ex voce di Fauves e OWN BOO – una delle sensazioni più affascinanti e misteriose di questo autunno. Catartica, eterea, sfuggente, è la nuova immagine della cantante che si staglia come una costellazione di input fluorescenti in cui si allineano l’austerità teutonica di Nico, il calore del soul, le atmosfere androgine di Bowie e Lou Reed e un gusto per le policromie psichedeliche 60’s. Il tutto illuminato da una vocalità pura e incontaminata.

“Forget me not” è il suo imperdibile esordio.

⌨ pagina fb -▶ www.facebook.com/tighteyeyeye/?fref=ts;

⌨ sito -▶ www.tighteyemusic.com/;

⌨ ascolto -▶ wewereneverbeingboring.bandcamp.com/album/wwnbb-076-forget-me-not.

▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬▬

↝ DOMENICA 28 FEBBRAIO ↜

➜ J.C. SATA'N (Francia - Italia)

I J.C. Satàn nascono nel 2010 dall'incontro tra il bordolese Arthur e la booker torinese Paula, con canzoni scritte senza una particolare intenzione, che mischiano un mordente sound garage ad un animo pop, finite poi nel “Satan” EP.

Il terzo disco, “Faraway Land” (2012), uscito per l’etichetta franco/belga Teenage Menopause RDS, porta la band all’attenzione della stampa e della critica, tanto da venir proclamata come una delle formazioni più influenti nel panorama rock francese dalla rivista Technikart Magazine.

Son passati molte volte nella nostra penisola, l’ultima nell’estate 2015 sul palco del Beaches Brew Festival di Marina di Ravenna.

Il nuovo album, intitolato semplicemente “J.C. Satàn”, registrato già nel 2014, segna un ulteriore crescita nella scrittura e nelle sonorità, come se gli Swans stessero suonando i brani dei Pixies sotto massicce dosi di lsd.

⌨ pagina fb -▶ www.facebook.com/jcsatan/?fref=ts;

⌨ sito -▶ www.jcsatan.com/;

⌨ ascolto -▶ jcsatan.bandcamp.com/;

⌨ video -▶ www.youtube.com/user/jcsatan/videos.

➜ LUSH RIMBAUD (AN)

Usciva il 1 Ottobre 2015 “L/R“, terzo LP dei Lush Rimbaud, a cinque anni di distanza dall’ultimo apprezzato disco: “The sound of the vanishing era”. "L/R" segna per la band un passaggio e un naturale processo di distacco dalle sonorità punk e kraut del passato in favore di una psichedelia intima e raffinata, più dark ed elettronica. Un disco che è la colonna sonora di un viaggio nel profondo della propria anima, tra visioni rarefatte e accelerazioni emotive, nel vano tentativo di trovare un equilibrio alle loro pulsioni e di dare un senso a ciò che li circonda.

⌨ pagina fb -▶ www.facebook.com/lushrimbaud/?fref=ts;

⌨ sito -▶ www.lushrimbaud.com/;

⌨ ascolto -▶ soundcloud.com/lush-rimbaud;

⌨ video -▶ www.youtube.com/user/lushrimbaud1/videos.